Monday 24 September 2018 15:54:12

Giurisprudenza  Patto di Stabliità, Bilancio e Fiscalità

TOSAP: l’occupazione di suolo pubblico a mezzo di condutture per la distribuzione del gas

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti dell’ordinanza della Corte di Cassazione Sez. VI del 11.9.2018

La Sesta Sezione della Corte di Cassazione con ordinanza depositata in data 11 settembre 2018 ha evidenziato che “In effetti questa Corte ha avuto modo di esprimersi in analoghe controversie tra le stesse parti — specificamente, per quanto riguarda l'occupazione di suolo pubblico realizzata a mezzo impianti e condutture per la distribuzione del gas - con le sentenze della sezione tributaria n. 11882 e 11884 del 12 maggio 2017, rispettivamente relative alle annualità 2004 e 2005, e con le ordinanze Cass. sez. 6-5, 9 settembre 2017, n. 21698 (per l'anno 2006) e Cass. sez. 6-5, ord. 26 settembre 2017, n. 21907, per l'anno 2008 (si veda anche Cass. sez. 6- 5, ord. 20 settembre 2017, n. 21908, con riferimento all'occupazione realizzata mediante le condutture utilizzate per il servizio idrico. Muovendo dal principio secondo cui «il presupposto impositivo della tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP) è costituito, ai sensi degli artt. 38 e 39 del d. lgs. 15 novembre 1993, n. 507, dalle occupazioni, di qualsiasi natura, di spazi ed aree, anche soprastanti e sottostanti il suolo, appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile dei comuni e delle province, mentre sono irrilevanti gli atti di concessione o di autorizzazione relativi all'occupazione, atteso che la tassa colpisce anche le occupazioni senza titolo», trovando il tributo la sua ratio nell'utilizzazione che il singolo faccia, nel proprio interesse, di un suolo altrimenti destinato all'uso della generalità dei cittadini (cfr. Cass. sez. 5, 22 febbraio 2002, n. 2555; Cass. sez. 5, 4 aprile 2002, n. 4820, Cass. sez. 5, 12 gennaio 2004, n. 238; Cass. sez. 5, 25 gennaio 2005, n. 1481; Cass. sez. 5, 29 luglio 2009, n. 17591), si è quindi osservato, nelle analoghe controversie tra le stesse parti, che il concetto di occupazione rilevante ai fini del tributo in oggetto è integrato dal solo fatto materiale della relazione materialmente instaurata con la cosa. Emerge in maniera già sufficientemente chiara dai richiami giurisprudenziali di cui sopra che la contrapposizione - indicata in memoria da parte controricorrente, peraltro ipotizzata come inconsapevole, tra l'orientamento più recente, ricondotto solo alle sentenze ed ordinanze sopra citate del 2017, ed un orientamento pregresso che imporrebbe di considerare, ai fini della soggettività passiva d'imposta, solo in via residuale l'occupante di fatto rispetto al titolare della concessione per l'occupazione degli spazi ed aree pubbliche, che avrebbe reso necessaria la ritnessione della controversia alle Sezioni Unite - non sussiste nei termini prospettati dalla controricorrente. Tra le stesse pronunce citate dalla controricorrente a sostegno della propria tesi si rileva, peraltro, come Cass. sez. 5, 10 maggio 2005, n. 9695, non escluda ogni rilievo all'occupazione di fatto dell'impresa appaltatrice rispetto al titolare dell'atto di concessione o autorizzazione all'occupazione, mentre Cass. sez. 5, 6 agosto 2009, n. 18041 attenga più propriamente al problema della riferibilità dell'occupazione al soggetto esente, ai fini dell'applicazione dell'esenzione di cui all'art. 49, comma 1, lett. a), del d.lgs. n. 507/1993 (su cui, infra, sub 2). Infine la fattispecie decisa da Cass. sez. 5, 21 dicembre 2007, n. 27049 che, nell'affermare l'esclusiva soggettività passiva del costruttore del passo carrabile, escludendo rilievo sotto detto profilo di diverse pattuizioni intercorse tra questo ed il terzo locatario dell'immobile, è del tutto diversa da quella in esame in cui (…) per continuare nella lettura vai al testo della sentenza.

 

Testo del Provvedimento (Contenuto Riservato)

 

Se hai già aderito:

Entra

altrimenti per accedere ai servizi:    

Sostieni la Fondazione

 

Ultime Notizie

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Wednesday 30 January 2019 18:36:26

L’avvalimento c.d. “di garanzia”e c.d. “tecnico od operativo”

La Sesta sezione del Consiglio di Stato nella sentenza depositata in data 30 gennaio 2019 ha affermato che “l’istituto dell’avval...

segnalazione del Prof. avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato del VI del 30.1.2019, n. 755

Giustizia e Affari Interni - Wednesday 30 January 2019 18:26:36

Rinnovo della licenza di pistola ad uso personale: l’irrilevanza dell’appartenenza alla categoria degli imprenditori con ingente fatturato

La Terza Sezione del Consiglio di Stato ha richiamato la giurisprudenza per la quale, “ogni volta che esamina una istanza di rinnovo, il Mini...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III de 30.1.2019, n. 757

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Tuesday 29 January 2019 09:49:31

Reddito di cittadinanza e pensioni: in Gazzetta Ufficiale il decreto legge

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.23 del 28-01-2019 il DECRETO-LEGGE 28 gennaio 2019, n. 4 recante “Disposi...

segnalazione del decreto-legge n. 4/2019 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28.1.2019, n. 23

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Tuesday 29 January 2019 09:47:07

Anac: in Gazzetta Ufficiale il Regolamento per i pareri di precontenzioso

In G.U. n. 22 del 26 gennaio 2019 è pubblicata la Delibera 9 gennaio 2019 dell’Anac recante il Regolamento in materia di pareri di pre...

segnalazione della delibera Anac pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 26.1.2019, n. 22

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Friday 18 January 2019 20:00:51

Fatturazione elettronica negli appalti: recepimento UE

In Gazzetta Ufficiale n. 14 del 17 gennaio 2019 è pubblicato il Decreto Legislativo 27 dicembre 2018, n. 148: Attuazione della direttiva (UE...

segnalazione del decreto legislativo n. 148/2018 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 14 del 17.1.2019

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Friday 18 January 2019 18:25:37

Nuove norme Anticorruzione: in Gazzetta Ufficiale la legge n. 3/2019

In Gazzetta Ufficiale n. 13 del 16 gennaio 2019 è pubblicata la Legge 9 gennaio 2019, n. 3: Misure per il contrasto dei reati contro la pubb...

segnalazione della legge n. 3/2019 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 13 del 16.1.2019

Giustizia e Affari Interni - Thursday 10 January 2019 10:50:42

Diffamazione a mezzo stampa: l’esimente del diritto di critica

Secondo la consolidata giurisprudenza della Corte di Cassazione da ultimo ribadita nella sentenza depositata in data 2 gennaio 2019 (Presidente Pal...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza della Corte di Cassazione Penale Sez. V del 2.1.2019, n. 60

Patto di Stabliità, Bilancio e Fiscalità - Tuesday 08 January 2019 09:35:45

Diritti di rogito dei segretari comunali: le somme destinate al pagamento dell’emolumento sono al lordo

Con riferimento ai diritti di rogito spettanti ai segretari comunali, ai sensi dell’articolo 10, comma 2bis, del D.L. 90/2014, e in particola...

segnalazione della delibera della Corte dei Conti Sezione Controllo Regione Lombardia del 20.12.2018, n. 366

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Tuesday 08 January 2019 09:24:17

Procedure di gara: il soccorso istruttorio

Il Consiglio di Stato con la sentenza depositata in data 4 gennaio 2’19 ha richiamato i principi enunciati dalla pronuncia dell’Adunanz...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 4.1.2019, n. 96

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Tuesday 08 January 2019 08:43:17

Gare: sí allo scostamento dai valori del costo del lavoro delle tabelle ministeriali se puntualmente giustificato

La costante giurisprudenza del Consiglio di Stato rammenta che i valori del costo del lavoro risultanti dalle tabelle ministeriali non costituiscon...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 4.1.2019, n. 90

Top