Come aderire alla Fondazione Istituzionale Gazzetta Amministrativa della Repubblica italiana

 

La Fondazione Istituzionale Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana intende porsi quale istituzione culturale-scientifica permanente, snodo di ricerca, approfondimento, supporto, valorizzazione, tutela e divulgazione perseguendo finalità:

a) di invenzione e scoperta, accademiche, di ricerca e approfondimento scientifico, diffusione e divulgazione degli studi in materia di Pubblica Amministrazione;

b) di innovazione e sviluppo tecnologico anche attraverso l'alta formazione e la ricerca;

c) di sviluppo della qualità in ogni ambito della pubblica amministrazione, anche nei servizi da quest'ultima gestiti o vigilati;

d) di promozione delle attività e dei beni di interesse artistico e culturale.

In particolare, alla luce dei risultati conseguiti nell'ultimo decennio, delle finalità di pubblico interesse che animano l'azione della Gazzetta Amministrativa nonché del Know how acquisito, il Fondatore Prof. Avv. Enrico Michetti decideva di consentire agli enti istituzionali di aderire alla Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana per potere ampliare e far partecipare fattivamente le Pubbliche amministrazioni, gli Enti ed organismi pubblici alle iniziative dirette al perseguimento del pubblico interesse.

A tal fine lo Statuto della Fondazione Istituzionale Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, Fondazione di partecipazione senza finalità di lucro, prevede la partecipazione di:

1) Sostenitori;

2) Aderenti

Top