Sunday 14 April 2013 10:45:54

Giurisprudenza  Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio

Imposizione del vincolo archeologico: l’amministrazione dei beni culturali ed ambientali può estendere il vincolo ad intere aree in cui siano disseminati ruderi archeologici particolarmente importanti

Consiglio di Stato

Il decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della L. 6 luglio 2002, n. 137), disciplina il procedimento amministrativo per la dichiarazione di interesse culturale di beni specificamente indicati, i poteri di vigilanza e controllo del Ministero competente, le modalità di protezione “diretta” dei beni stessi (si vedano, in particolare, gli articoli 10, 18, 19 e 20 e seguenti). La giurisprudenza di questo Consiglio, con orientamento formatosi nella vigenza della legge 1° giugno 1939, n. 1089, ma con affermazioni estensibili al nuovo sistema, ha già avuto modo di rilevare che, ai fini della tutela vincolistica su beni archeologici, «l’effettiva esistenza delle cose da tutelare può essere dimostrata anche per presunzione e che è ininfluente che i materiali oggetto di tutela siano stati portati alla luce o siano ancora interrati, essendo sufficiente che il complesso risulti «adeguatamente definito e che il vincolo archeologico appaia adeguato alla finalità di pubblico interesse al quale è preordinato» (Cons. Stato, VI, 1° marzo 2005, n. 805). La stessa giurisprudenza ha specificato che «l’amministrazione dei beni culturali ed ambientali può estendere il vincolo ad intere aree in cui siano disseminati ruderi archeologici particolarmente importanti: è necessario, però, in tal caso, che i ruderi stessi costituiscano un complesso unitario ed inscindibile, tale da rendere indispensabile il sacrificio totale degli interessi dei proprietari e senza possibilità di adottare soluzioni meno radicali, evitandosi, in ogni caso, che l’imposizione della limitazione sia sproporzionata rispetto alla finalità di pubblico interesse cui è preordinata» (Cons. Stato. VI, n. 5069 del 2005). Più recentemente la Sezione, in relazione ad una fattispecie analoga alla presente, ha affermato che «quando si tratta della imposizione del vincolo archeologico, è del tutto ovvio che l’autorità amministrativa ritenga di sottoporre a tutela una intera area complessivamente abitata nell’antichità e solo eventualmente cinta da mura, comprendendovi anche gli spazi verdi, dal momento che le esigenze di salvaguardia riguardano non i reperti in sé e solo in quanto addossati gli uni agli altri, ma complessivamente tutta la complessiva superficie destinata illo tempore all’insediamento umano» (Cons. Stato, VI, 29 gennaio 2013, n. 522).

 

Testo del Provvedimento (Contenuto Riservato)

 

Se hai già aderito:

Entra

altrimenti per accedere ai servizi puoi:

Abbonarti

oppure

Sostenere la fondazione

 

Ultime Notizie

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Monday 18 June 2018 09:24:09

I parcheggi obbligatori ad uso privato quali opere di urbanizzazione sono esenti dall'onere di pagamento del contributo di costruzione

“è consolidato in giurisprudenza il rilievo secondo cui le controversie in materia di contributi concessori – involvendo questio...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 15.6.2018, n. 3702

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Monday 18 June 2018 09:11:05

Ricorso collettivo: l’ammissibilità dipende dall’identità delle situazione sostanziali

La Sesta Sezione del Consiglio di Stato con la sentenza del 15 giugno 2018 ha ritenuto di dare continuità all’indirizzo giurisprudenzi...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI del 15.6.2018, n. 3705

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Monday 18 June 2018 08:54:15

Le conseguenze della scadenza dell’efficacia del piano di zona

La  Quarta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 14 giugno 2018 ha affermato di condividere “l’impostazione esegetica...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 14.6.2018, n. 3672

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Friday 01 June 2018 09:35:16

Procedure di gara: le ipotesi delle clausole immediatamente escludenti

La Terza Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza depositata in data 1 giugno 2018 ha richiamato i principi riaffermati recentemente dall&rsqu...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 1.6.2018, n. 3299

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Wednesday 30 May 2018 08:59:45

Avvalimento e soccorso istruttorio: la guida ragionata delle massime di precontenzioso

L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha pubblicato una Rassegna ragionata delle massime di precontenzioso in tema di avvalimento e socc...

segnalazione della Guida Anac pubblicata in data 28.5.2018

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Monday 28 May 2018 14:50:17

Processo amministrativo: l’inutilizzabilità della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Nella controversia in esame la Quarta Sezione del Consiglio di Stato con la sentenza depositata in data 25 maggio 2018 ha affermato che al fine di...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 25.5.2018, n. 3143

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Monday 28 May 2018 14:38:34

Antenne radio: il dovere dell’ispettorato di intervenire in caso di interferenze

La Sesta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza depositata in data 25 maggio 2018 ha evidenziato che “- sotto il profilo dell’es...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI del 25.5.2018, n. 3149

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Monday 28 May 2018 14:30:43

L’adozione del provvedimento di acquisizione sanante e l'improcedibilità delle domande di restituzione e di risarcimento del danno

“Sulla scorta della consolidata giurisprudenza di questo Consiglio, tutte le aspettative di tutela del privato, risarcitorie e restitutorie,...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 25.5.2018, n. 3148

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Monday 28 May 2018 14:26:55

Abusi edilizi: l’ordine di demolizione ed il successivo provvedimento di acquisizione dell’area

La Quarta Sezione del Consiglio di adatto nella sentenza del 25 maggio 2018 ha ritenuto informato il motivo del ricorso con il quale si assume &ldq...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 25.5.2018, n. 3147

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Monday 28 May 2018 14:18:14

Permesso di costruire: la legittimazione a chiedere il rilascio del titolo abilitativo

In base all'art. 11, comma primo, del t.u. edilizia, il permesso di costruire è rilasciato al proprietario dell'immobile o a chi abbia titol...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 25.5.2018, n. 3143

Top