Wednesday 24 March 2021 16:17:11

Giurisprudenza  Giustizia e Affari Interni

Cassazione: i comportamenti che integrano il reato di concussione

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza della Corte di Cassazione Sez. VI Penale del 19.3.2021

La sesta Sezione Penale della Corte di Cassazione ha richiamato i principi sanciti dalle “Sezioni unite che hanno chiarito come, ai fini della individuazione della condotta costrittiva sia necessario polarizzare l'attenzione sugli aspetti contenutistici di quanto il pubblico agente prospetta al soggetto privato e quindi sugli effetti che a quest'ultimo derivano o possono derivare in termini di danno o di vantaggio, ove non aderisca alla richiesta alternativa di dazione o promessa di denaro o di altra utilità.

Occorre valutare, si precisa, la qualità della scelta davanti alla quale l'extraneus viene posto atteso che "la costrizione indica, in via generale, una "eterodeterminazione" dell'altrui volontà, nel senso che si obbliga taluno a compiere un'azione che altrimenti non sarebbe stata compiuta o ad astenersi dal compiere un'azione che altrimenti sarebbe stata compiuta".

Dunque, secondo le Sezioni unite, la modalità costrittiva rilevante nel delitto di concussione va enucleata dalla combinazione dei comportamenti tenuti dall'intraneus, con il risultato che i medesimi producono, e trova la sua genesi nell'abuso della qualità o dei poteri.

Il soggetto passivo, per effetto della condotta di violenza o minaccia, è posto in una condizione di sostanziale mancanza di alternativa: evitare il verificarsi del più grave danno minacciato, che altrimenti si verificherà sicuramente, offrendo la propria disponibilità a dare o promettere una qualche utilità (danno minore) che sa non essere dovuta (così testualmente le Sezioni unite).

Si aggiunge che:

 

- "deve rimanere estranea alla sfera psichica e alla spinta motivante dell'extraneus qualsiasi scopo determinante di vantaggio indebito, considerato che, in caso contrario, il predetto non può essere ritenuto vittima agli effetti dell'art. 317 cod. pen., perché finisce per perseguire, con la promessa o con il versamento dell'indebito, un proprio tornaconto, divenendo co-protagonista della vicenda illecita.

- "il timore del privato verso la publica potestas a causa della posizione di supremazia dell'intraneus non integra un elemento strutturale dell'illecito, ma rappresenta la manifestazione dello stato di soggezione psicologica della vittima come l'altra faccia dell'abuso della qualità o dei poteri da parte del pubblico agente, il che nulla aggiunge alla struttura del reato così come innanzi delineata" (Sez. U., n. 12228 del 24/10/2013, dep. 2014, Maldera, Rv. 258410).(…)

Per approfondire vai alla sentenza.

 

Testo del Provvedimento (Contenuto Riservato)

 

Se hai già aderito:

Entra

altrimenti per accedere ai servizi:    

Sostieni la Fondazione

 

Ultime Notizie

Pubblico Impiego e Responsabilità Amministrativa - Thursday 08 April 2021 07:14:53

AREA SANITA’ 2016-2018 Quesito su eventuale esonero dal periodo di prova, ai sensi del dell’art. 12, comma 12 del CCNL dell’Area Sanità del 19.12.2019

ARAN Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni

Pubblico Impiego e Responsabilità Amministrativa - Thursday 08 April 2021 07:13:24

AREA FUNZIONI CENTRALI - Quesito su corresponsione dell’indennità sostitutiva di preavviso nel caso di dirigente, collocato a riposo per raggiunti limiti di età al quale, in termini coincidenti con il collocamento a riposo, è stata riconosciuta l’inidoneità assoluta al servizio

Deve essere corrisposta l’indennità sosti...

ARAN Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Wednesday 31 March 2021 12:26:46

Abusi edilizi, excursus sui principi giurisprudenziali in materia di ordine di demolizione

La Sesta Sezione del Consiglio di Stato con sentenza depositata in data 31.3.2021 ha affermato che “l’ordine di demolizione configura u...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI del 31.3.2021, n. 2687

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Wednesday 31 March 2021 12:17:01

Edilizia: l'efficacia delle sentenza penali irrevocabili nella sede giurisdizionale amministrativa

 

La Sesta Sezione del Consiglio di Stato con la sentenza depositata in data 31.3.2021 ha richiamato le coordinate ermeneutiche tracci...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI del 31.3.2021, n. 2689

Unione Europea e Cooperazione Internazionale - Wednesday 31 March 2021 12:02:24

Protezioni dei minori stranieri non accompagnati: il Consiglio di Stato ha reso il parere sullo schema di regolamento

"Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali può farsi proponente della emanazione di un regolamento governativo avente ad oggetto l&r...

segnalazione della nota della Giustizia Amministrativa sul parere del 29.3.2021, n. 533

Patto di Stabliità, Bilancio e Fiscalità - Friday 26 March 2021 15:35:59

Agenzia delle entrate: le sentenze di rigetto sono assoggettate ad imposta di registro

Quesito: tassazione sentenze di rigetto

Il Ministero istante ha riscontrato che alcuni Uffici del Giudice di Pace non trasmettono all'Agenz...

segnalazione della risposta dell’Agenzia delle Entrate del 25.3.2021 all’interpello n. 211

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Friday 26 March 2021 14:35:00

Procedure di gara: esclusione per mancato inserimento dell numero seriale della marcatura temporale (seriale del timestamp)

L’appello giunto all’esame della Terza Sezione del Consiglio di Stato verte sulla legittimità dell’esclusione dalla gara c...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 26.3.2021, n. 2581

Pubblico Impiego e Responsabilità Amministrativa - Thursday 25 March 2021 07:51:45

Militari: il giudizio del Comitato di verifica per il riconoscimento di dipendenza da causa di servizio di un’infermità

La Quarta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 23.3.2021 ha affermato che “In termini generali, pacifica e costante giurispruden...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 23.3.2021, n. 2481

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Thursday 25 March 2021 07:45:03

La distinzione delle acque reflue

Il d. lgs. 152/2006, all’art. 74 distingue tre tipi di scarichi, ovvero alla lettera g) le “acque reflue domestiche” che sono &ld...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 23.3.2021, n. 2482

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Wednesday 24 March 2021 16:44:50

L'improcedibilità del ricorso: la differenza tra la sopravvenuta carenza di interesse e la cessazione della materia del contendere

La figura della sopravvenuta carenza di interesse, di stretta elaborazione giurisprudenziale ed ora espressamente prevista all’art. 35 comma...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI del 24.3.2021, n. 2497

Copyright © 2016 Gazzetta Amministrativa | All Rights Reserved | Privacy - Note Legali
Via Giovanni Nicotera, 29 - 00195 - Roma.
Partita Iva: 14140491003 - Codice Fiscale: 97910230586
Top