Friday 26 June 2020 15:43:51

Normativa  Pubblico Impiego e Responsabilità Amministrativa

COMPARTO ISTRUZIONE E RICERCA- Quesito su modalità di fruizione dei permessi di cui all’art. 33, comma 3, della legge n. 104/1992

ARAN Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni

 

Nell’ipotesi di utilizzo di permessi di cui all’art. 33, comma 3, della legge n. 104/1992 su base oraria come previsto all’art. 74, comma 1, del CCNL Istruzione e ricerca 19.04.2018, il limite di diciotto ore di permessi mensili è riferito al solo caso in cui l'orario di lavoro di 36 ore sia articolato su 6 giorni lavorativi? In altre parole, nel caso in cui l’orario di lavoro sia articolato su 5 giorni lavorativi, in applicazione dell’algoritmo di calcolo indicato dall’INPS con messaggio n. 16866 del 28/6/2007, il limite delle 18 ore è suscettibile di riproporzionamento (nella misura di ventuno ore)?

 

 

Testo del Provvedimento

 

Nell’ipotesi di utilizzo di permessi di cui all’art. 33, comma 3, della legge n. 104/1992 su base oraria come previsto all’art. 74, comma 1, del CCNL Istruzione e ricerca 19.04.2018, il limite di diciotto ore di permessi mensili è riferito al solo caso in cui l'orario di lavoro di 36 ore sia articolato su 6 giorni lavorativi? In altre parole, nel caso in cui l’orario di lavoro sia articolato su 5 giorni lavorativi, in applicazione dell’algoritmo di calcolo indicato dall’INPS con messaggio n. 16866 del 28/6/2007, il limite delle 18 ore è suscettibile di riproporzionamento (nella misura di ventuno ore)?

 

 

 

La clausola contrattuale in esame si limita a prevedere che i soggetti legittimati alla fruizione dei tre giorni di permesso, riconosciuti dall’art. 33, comma 3, della legge n. 104/1992 ai lavoratori che assistono persone con handicap in situazione di gravità, possono optare, in alternativa alla fruizione giornaliera, anche per un utilizzo ad ore “nel limite massimo di 18 ore mensili”. La disposizione, in linea con le previsioni dello stesso art. 33, comma 3, che riconosce il beneficio nella misura di 3 giorni al mese a prescindere dall’articolazione dell’orario settimanale, non opera alcuna distinzione rispetto al numero di giornate lavorative in funzione dell’articolazione dell’orario di lavoro.

 

A tal fine, occorre far presente che la portata applicativa del messaggio Inps, come richiamato, è limitata ai rapporti di lavoro dei dipendenti del settore privato e, pertanto, le relative istruzioni operative non producono effetti interpretativi estensibili nell’ambito del pubblico impiego.

 

 

Ultime Notizie

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Wednesday 25 November 2020 18:31:26

Non è consentita la pendenza di un ricorso straordinario e di un ricorso al giudice amministrativo quando, pur essendo diversi gli atti impugnati, la questione è la stessa

La Prima Sezione del Consiglio di Stato ha richiamato quanto affermato dalla  medesima Sezione che ha di recente sintetizzato, con il proprio...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti del parere del Consiglio di Stato Sez. 1 n. 1924/2020 (Pres. Quadri, Est. Tucciarelli)

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Wednesday 25 November 2020 18:13:55

Alloggi di edilizia residenziale pubblica: il riparto di giurisdizione tra giudice amministrativo ed ordinario trova il suo criterio distintivo nell'essere la controversia relativa alla fase antecedente o successiva al provvedimento di assegnazione dell'alloggio

"Come chiarito dalla giurisprudenza, per valutare la ricorrenza di un diritto soggettivo o di un interesse legittimo non rileva la prospettazione d...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti del parere del Consiglio di Statato Sez. 1 n. 1753/2020 (Pres. Mastrandrea Est. Prosperi)

Patto di Stabliità, Bilancio e Fiscalità - Wednesday 25 November 2020 18:03:52

Contributi previdenziali: giurisdizione al giudice ordinario per i ricorsi contro gli avvisi di addebito dell’INPS

La giurisdizione in ordine alla richiesta di annullamento dell’avviso di un addebito dell’INPS per contributi previdenziali appartiene...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti del parere del Consiglio di Statato Sez. 1 n. 1780/2020 (Est. Mele)

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Wednesday 25 November 2020 16:14:29

Covid 19: Nei giorni festivi e prefestivi restano chiuse, nella Regione Lazio, le grandi strutture di vendita

Deve essere respinta la domanda, presenta da una grande struttura  di vendita (Coin), di sospensione, con decisione monocratica, dell’or...

Segnalazione della nota della Giustizia amministrativa al decreto del Tar Lazio, sez. III quater del 23 novembre 2020 n. 7265 - Pres. Savoia

Sanità e Sicurezza Sociale - Tuesday 24 November 2020 16:55:22

Procreazione medicalmente assistita: il Consiglio di Stato ricostruisce la cornice normativa e affronta il problema relativo alla soglia di età fertile

Il Consiglio di Stato con sentenza del 24 novembre 2020 ha affermato, in via generale, “che si ha procreazione medicalmente assistita (di seg...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 24.11.2020, n. 7343

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Tuesday 24 November 2020 16:28:23

Gara telematica: le problematiche nella trasmissione della documentazione

La giurisprudenza del Consiglio di Stato, applicabile ai casi in cui la stazione appaltante ha condotto la gara telematica senza ravvisare malfunzi...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 24.11.2020, n. 7352

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Tuesday 24 November 2020 16:21:44

T.U. Espropri: lo svincolo delle somme ex art. 28 e la giurisdizione

In generale, nella giurisprudenza del Consiglio di Stato, costituisce principio consolidato, quello secondo il quale l’ordine di deposito &eg...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 24.11.2020, n. 7355

Pubblico Impiego e Responsabilità Amministrativa - Tuesday 24 November 2020 16:08:50

Polizia di Stato: i principi giurisprudenziali sul reclutamento

Nella sentenza del 24 novembre 2020 il Consiglio di Stato ha ribadito i consolidati principi elaborati dalla giurisprudenza a tenore dei quali:

...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 24.11.2020, n. 7356

Giustizia e Affari Interni - Tuesday 24 November 2020 12:40:34

Il vizio revocatorio per il mancato esame di domande, motivi, censure o eccezioni

Nella sentenza depositata in data 24 novembre 2020 la Quarta Sezione del Consiglio di Stato ha evidenziato che “relativamente all’ipote...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. IV del 24.11.2020, n. 7361

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Tuesday 24 November 2020 12:12:53

Il danno da ritardo: non basta il solo superamento del termine fissato per l’adozione del provvedimento

Per consolidata giurisprudenza - da ultimo ribadita dalla Sesta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 24 novembre 2020 - la sussistenza...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI del 24.11.2020, n. 7364

Top