Thursday 30 August 2018 20:27:57

Giurisprudenza  Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza

Procedure di gara: nessuna esclusione dalla gara per chi offre un «costo medio orario del lavoro» inferiore a quello previsto nei contratti collettivi di riferimento ed alle tabelle ministeriali di riferimento 

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 29.8.2018

Nella controversia in esame la Terza Sezione del Consiglio di Stato ha ritenuto fondata la censura con cui si lamenta l’illegittimità dell’esclusione automatica per presunta anomalia della sua offerta, avvenuta non solo senza alcun preavviso ed in assenza di un’ipotesi di esclusione automatica; ma sul solo critico appiattimento alle tabelle dei valori ministeriali. I valori ministeriali non rappresentano infatti limite inderogabile per gli operatori economici

Ad avviso del Collegio l’assunto è fondato in quanto la previsione dell’esclusione dalla gara per chi offre un «costo medio orario del lavoro» inferiore a quello previsto nei contratti collettivi di riferimento ed alle tabelle ministeriali di riferimento finirebbe per integrare una prescrizione della lex specialis «a pena di esclusione», come tale, nulla ai sensi degli artt. 83, comma 8, ultimo periodo, d.lgs. n. 50/2016 perché non rientrano tra quelle tassativamente previste dal Codice dei lavori pubblici.

Ai sensi dell’art. 26 comma 16 del d.lgs. n.50/2016 i costi medi della manodopera non assumono valore di parametro assoluto ed inderogabile, ma sono diretti ad assicurare che, in sede di redazione dei quadri economici, la stazioni appaltanti pongano a base del computo economico-prestazionale dei valori del costo del lavoro coerenti con la contrattazione collettiva.

Nella successiva fase della verifica dell’offerta, i relativi valori sono sempre suscettibili di scostamento con riguardo alla specifica impresa che quindi ben può giustificare la sostenibilità di costi inferiori della propria offerta sulla base delle analisi aziendali delle singole specifiche organizzazioni.

In definitiva gli eventuali scostamenti dai parametri retributivi indicati nelle tabelle ministeriali non possono condurre ad un irrituale automatica esclusione dell'offerta “per anomalia” in quanto si tratta di una modalità del tutto estranea all’unico procedimento tassativamente previsto dall’art. 97 del D. Lgs. 50/2016. Per continuare la lettura vai alla sentenza

 

Testo del Provvedimento (Contenuto Riservato)

 

Se hai già aderito:

Entra

altrimenti per accedere ai servizi:    

Sostieni la Fondazione

 

Ultime Notizie

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Friday 18 January 2019 20:00:51

Fatturazione elettronica negli appalti: recepimento UE

In Gazzetta Ufficiale n. 14 del 17 gennaio 2019 è pubblicato il Decreto Legislativo 27 dicembre 2018, n. 148: Attuazione della direttiva (UE...

segnalazione del decreto legislativo n. 148/2018 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 14 del 17.1.2019

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Friday 18 January 2019 18:25:37

Nuove norme Anticorruzione: in Gazzetta Ufficiale la legge n. 3/2019

In Gazzetta Ufficiale n. 13 del 16 gennaio 2019 è pubblicata la Legge 9 gennaio 2019, n. 3: Misure per il contrasto dei reati contro la pubb...

segnalazione della legge n. 3/2019 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 13 del 16.1.2019

Giustizia e Affari Interni - Thursday 10 January 2019 10:50:42

Diffamazione a mezzo stampa: l’esimente del diritto di critica

Secondo la consolidata giurisprudenza della Corte di Cassazione da ultimo ribadita nella sentenza depositata in data 2 gennaio 2019 (Presidente Pal...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza della Corte di Cassazione Penale Sez. V del 2.1.2019, n. 60

Patto di Stabliità, Bilancio e Fiscalità - Tuesday 08 January 2019 09:35:45

Diritti di rogito dei segretari comunali: le somme destinate al pagamento dell’emolumento sono al lordo

Con riferimento ai diritti di rogito spettanti ai segretari comunali, ai sensi dell’articolo 10, comma 2bis, del D.L. 90/2014, e in particola...

segnalazione della delibera della Corte dei Conti Sezione Controllo Regione Lombardia del 20.12.2018, n. 366

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Tuesday 08 January 2019 09:24:17

Procedure di gara: il soccorso istruttorio

Il Consiglio di Stato con la sentenza depositata in data 4 gennaio 2’19 ha richiamato i principi enunciati dalla pronuncia dell’Adunanz...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 4.1.2019, n. 96

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Tuesday 08 January 2019 08:43:17

Gare: sí allo scostamento dai valori del costo del lavoro delle tabelle ministeriali se puntualmente giustificato

La costante giurisprudenza del Consiglio di Stato rammenta che i valori del costo del lavoro risultanti dalle tabelle ministeriali non costituiscon...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. III del 4.1.2019, n. 90

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Tuesday 08 January 2019 08:36:14

Processo amministrativo: la proposizione dei motivi aggiunti

L’art. 104, comma 3, Cod. proc. amm. consente la proposizione di motivi aggiunti in appello “qualora la parte venga a conoscenza di doc...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. V del 3.1.2019, n. 69

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Tuesday 08 January 2019 08:16:26

Va annullata in appello la sentenza che ha posto a fondamento della decisione una questione rilevata d’ufficio senza il contraddittorio

Nella vicenda giunta all’attenzione della Quinta Sezione del Consiglio di Stato si controverte, tra l’altro, della legittimità d...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. V del 2.1.2019, n. 11

Procedimento Amministrativo e Riforme Istituzionali - Tuesday 08 January 2019 08:06:03

Accesso ai documenti del consigliere comunale escluso per le attività istruttorie della Corte dei Conti

“La finalizzazione dell'accesso ai documenti in relazione all'espletamento del mandato costituisce il presupposto legittimante ma anche il li...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. V del 2.1.2019, n. 12

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Tuesday 08 January 2019 07:57:38

Negli appalti a corpo in cui la somma complessiva offerta copre l’esecuzione di tutte le prestazioni contrattuali l’elenco prezzi analitico é irrilevante

Oggetto della controversia giunta all’attenzione del Consiglio di Stato é una gara da aggiudicare a “corpo”. In siffatta t...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. V del 2.1.2019, n. 13

Top