Sunday 03 December 2017 09:59:19

Giurisprudenza  Pubblico Impiego e Responsabilità Amministrativa

La «configurazione strutturale» dei pubblici uffici: la giurisdizione sugli atti di organizzazione

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI del 1.12.2017

La Quarta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza depositata in data 1 dicembre 2017 ha affermato che “La «configurazione strutturale» degli uffici ‒ ossia l’indicazione delle linee fondamentali dell'organizzazione, l’individuazione degli uffici di maggiore rilevanza, la precisazione dei modi di conferimento della titolarità dei medesimi e la determinazione delle piante organiche ‒ è una funzione alla quale l’amministrazione provvede mediante atti organizzativi generali, anche di natura normativa, espressione di attività autoritativa, i quali, rispetto agli atti di bassa organizzazione e gestione dei rapporti di lavoro, assumono il ruolo di «atti presupposti».

Per una scelta legislativa posta a base della riforma del pubblico impiego, gli atti che si collocano al di sotto della configurazione strutturale dei pubblici uffici e che riguardano il funzionamento degli apparati sono sindacabili dal giudice civile.

In linea con i precetti degli art. 103 e 113 della Costituzionale (ispirati al principio di effettività della tutela), gli «atti presupposti» possono essere impugnati davanti al giudice amministrativo, poiché l’art. 63 del d.lgs. n. 165 del 2001 prevede espressamente l’eventualità della contemporanea pendenza del giudizio amministrativo sull'atto presupposto e del giudizio ordinario sulle determinazioni conseguenti dell’Amministrazione, che può coinvolgere l'atto presupposto ai fini della disapplicazione, escludendo la necessità di sospendere il processo dinanzi al giudice ordinario.

Tuttavia, per l’orientamento delle Sezioni Unite (di cui il Collegio prende atto), la giurisdizione del giudice amministrativo si radica nei soli casi in cui gli atti organizzativi non incidano direttamente su atti di gestione del rapporto di lavoro, perché hanno sui singoli rapporti solo efficacia indiretta o riflessa, talché il pregiudizio della posizione dei lavoratori può essere eliminato non già dalla disapplicazione, ma dall’annullamento del provvedimento amministrativo.

Sussiste invece la giurisdizione del giudice civile quando il giudizio investe direttamente quelli che, per una scelta legislativa, vanno qualificati come atti di gestione del rapporto, anche dirigenziale, in relazione ai quali i provvedimenti di autoregolamentazione costituiscono atti presupposti.

Per la sopra richiamata giurisprudenza, il dipendente, che risente degli effetti di un atto amministrativo, non può scegliere se rivolgersi al giudice amministrativo per l’annullamento dell’atto, oppure al giudice ordinario per la tutela del rapporto di lavoro, previa disapplicazione dell’atto presupposto.”

Per continuare nella lettura vai alla sentenza,

 

Testo del Provvedimento (Contenuto Riservato)

 

Se hai già aderito:

Entra

altrimenti per accedere ai servizi puoi:

Abbonarti

oppure

Sostenere la fondazione

 

Ultime Notizie

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Sunday 17 December 2017 07:36:41

Deposito incontrollato di rifiuti: la recinzione del fondo è una facoltà non un obbligo

La Quarta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 15 dicembre 2017 ha affermato che “per costante giurisprudenza la responsabilit&a...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza non definitiva del Consiglio di Stato Sez. IV del 15.12.2017, n. 5911

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Sunday 17 December 2017 07:33:04

Manufatti abusi: l’inottemperanza all’ordine di demolizione

La Quarta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza non definitiva depositata in data 15 dicembre 2017 ha affermato che “per consolidata...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza non definitiva del Consiglio di Stato Sez. IV del 15.12.2017, n. 5914

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Sunday 17 December 2017 07:28:56

Sulla qualificazione giuridica dell’assetto urbanistico di un‘area il Giudice non è vincolato dalle affermazioni dell’Amministrazione

“La qualificazione giuridica dell’assetto urbanistico di un‘area va desunta dalle caratteristiche proprie della medesima: il Giud...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza non definitiva del Consiglio di Stato Sez. IV del 15.12.2017, n. 5909

Uso del Territorio: Urbanistica, Ambiente e Paesaggio - Sunday 17 December 2017 07:21:35

Impugnazione di titoli edilizi: il requisito della vicinitas non è sufficiente a comprovare la legittimazione a ricorrere e l'interesse al ricorso

Nella sentenza depositata in data 15 dicembre 2017 la Quarta Sezione del Consiglio di Stato ha affermato che “in relazione al condivisibile r...

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza non definitiva del Consiglio di Stato Sez. IV del 15.12.2017, n. 5908

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Sunday 17 December 2017 06:50:48

Farmacie: concorso per assegnazione di sede farmaceutica e attribuzione del punteggio per pregressa attività farmaceutica in sede rurale

Farmacia – Concorso – Assegnazione sedi farmaceutiche – Punteggio – Attività farmaceutica svolta in sede rurale &nda...

nota a cura della Giustizia Amministrativa della sentenza del C.g.a. 11.12.2017, n. 546

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Sunday 17 December 2017 06:35:16

Affidamento degli incarichi di difesa in giudizio da parte della Pubblica amministrazione

Processo amministrativo – Legittimazione attiva - Incarico ad avvocati presso Pubbliche amministrazioni – Avviso pubblico - Impugnazion...

nota a cura della Giustizia Amministrativa della sentenza del Tar Bari Sez. II del 11.12.2017, n. 1289

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Sunday 17 December 2017 06:28:45

Gare: alla Corte di giustizia la compatibilità comunitaria dell’esclusione automatica per pregressa risoluzione del contratto

Contratti della Pubblica amministrazione – Esclusione dalla gara – Risoluzione precedente contratto per carenze in pregressa esecuzione...

nota a cura della Giustizia Ammministrativa dell’ordinanza del Tar Napoli Sez. IV del 13.12.2017, n. 5893

Pubblico Impiego e Responsabilità Amministrativa - Sunday 17 December 2017 05:47:57

Contratto collettivo nazionale quadro sulle modalita' di utilizzo dei distacchi, aspettative e permessi nonché altre prerogative sindacali: In Gazzetta Ufficiale il comunicato ARAN

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 292 del 15 dicembre 2017 il comunicato dell’AGENZIA PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE DEL...

segnalazione del comunicato ARAN pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 292 del 15.12.2017

Giustizia e Affari Interni - Saturday 16 December 2017 12:41:44

Whistleblower: in Gazzetta Ufficiale la legge sulla segnalazione degli illeciti

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 291 del 14.12.2017 la LEGGE 30 novembre 2017 n. 179 recante “Disposizioni per la tutela...

segnalazione della LEGGE 30 novembre 2017 n. 179 pubblicata Gazzetta Ufficiale n. 291 del 14.12.2017

Contratti, Servizi Pubblici e Concorrenza - Thursday 14 December 2017 10:29:18

Appartenenza dei militari ai partiti politici: i paletti fissati dal Consiglio di Stato

“Militari, forze armate e di polizia – Diritti – Iscrizione a partiti politici – Possibilità – Assunzione cari...

nota della Giustizia Amministrativa alla sentenza del Consiglio di Stato del 12.12.2017, n. 5845

Top