searchIcon

Amministrazione Trasparente

CERCA
  
 
Ricerca Avanzata
Cerca Per Data dal
Inserisci la data iniziale per la ricerca Cancella la data iniziale per la ricerca
Fino al
Inserisci la data finale per la ricerca Cancella la data finale per la ricerca
 

Il Ministero per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione offre gratuitamente per il tramite della Gazzetta Amministrativa il servizio istituzionale "Amministrazione Trasparente" che consente di adempiere agli obblighi sanciti dal D.Lgs 14.03.2013 n.33 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.80 del 05.04.2013.

Il 20 aprile 2013 è entrato in vigore il suddetto decreto che si compone di numero 53 articoli ed un allegato con il quale vengono dettati i principi di trasparenza e introdotti nuovi obblighi e sanzioni a carico della P.A.

Leggi il comunicato della Funzione Pubblica

 

Ministro Patroni Griffi Michetti Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione Filippo Patroni Griffi firma con il direttore Enrico Michetti della Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana (GA) il Protocollo con il quale il Ministero offre gratuitamente l'applicativo informatico via web della GA a tutti gli Enti obbligati dalla norma.
Leggi il Protocollo

Per attivare ADESSO inviare il modulo di autorizzazione disponibile di seguito:
 
 

La procedura per completare la sottoscrizione è molto semplice, basta compilare il documento 'Modulo di Autorizzazione Servizi Trasparenza' scaricabile sopra.

Il documento va firmato dal responsabile del servizio dell'Ente richiedente.

I documenti compilati, devono essere inviati al numero di fax di G.A.: 06.87459055.

Nota Bene: nel modulo vanno indicate le utenze da abilitare al servizio. Le username devono essere obbligatoriamente indicate e devono corrispondere agli indirizzi email con i quali si è preventivamente proceduto alla registrazione su gazzettaamministrativa.it. Per registrarsi Cliccare Qui.

Una volta ricevuta e verificata la richiesta, vi sarà inviata una mail di benvenuto al servizio, con allegato un manuale d'uso che spiega passo passo le semplici operazioni necessarie alla gestione dei documenti.

Per maggiori informazioni sul decreto è possibile consultare il FOCUS realizzato da gazzetta amministrativa oppure accedere al DECRETO LEGGE INTEGRALE sul sito normattiva.it.

 
 

Di seguito viene riportata, a titolo esemplificativo, la struttura dei documenti da inserire online in ottemperanza alla legge:

Gazzetta amministrativa offre gratuitamente:

  1. Un applicativo web di facile attivazione, senza necessità per l'Ente di installare alcun software sui propri sistemi.
  2. Una semplice interfaccia per il caricamento guidato e l'organizzazione dei dati secondo quanto stabilito dalla normativa.
  3. La gestione delle pubblicazioni per tutto il periodo previsto dalla normativa.
  4. L’archiviazione elettronica dei documenti versati, con possibilità, per il personale autorizzato, di poter consultare gli stessi in ogni momento.
  5. La consultazione, da parte dei cittadini, dei dati e dei relativi allegati.
  6. La visibilità degli atti sull’intero territorio nazionale, valorizzata da un potente e flessibile motore di ricerca in grado di consentire la più agevole individuazione dei documenti di interesse.
  7. Il codice necessario a collegare il servizio al proprio sito istituzionale tramite semplice link o iframe.
  8. Supporto tecnico telefonico e via email nei normali orari d'ufficio.
  9. Aggiornamenti e miglioramenti costanti dell'applicazione derivanti da suggerimenti e cambiamenti normativi in maniera totalmente trasparente agli Enti.

Tali servizi possono essere attivati da qualsiasi postazione dotata di una connessione ad internet e senza alcuna spesa per l'ente.

Consulta il protocollo d'intesa tra Gazzetta Amministrativa e il Ministero della Pubblica Amministrazione.

 

Per il supporto telefonico chiamare lo 06.3242351 - 06.3242354.

Per il supporto via email scrivere a servizi@gazzettaamministrativa.it

 
 
Chiudi Messaggio
Copertina Gazzette
  REGISTRATI GRATUITAMENTE per ricevere Gazzetta Informa News e per l'accesso libero a tutti i provvedimenti.